[Testo di "Droga & Nietzsche] [Intro]
Ah, sì, eh?
Ehi, ehi[Strofa 1]
Io che sto in studio a fumare sognavo d'andare e di stare più in là
Tornavo a casa, sentivo gridare, volevo scappare da questa città
Prendere e andare lontano, senza una mano, troppo lontano
"Voglio vendetta" scritto di fretta sopra le pagine del mio diario
Non dire che ce l'ho fatta finché non dico che è fatta
Finché non tocco la vetta
Col rischio di perder la testa
Passo il mio tempo pensando alla svolta che mi catapulti al di fuori (Fuori)
Pieno di gente impazzita che mischia la vita con whisky e liquori (Corri)
Voglio che il viaggio sia non ordinario
Dare a mia madrе tutto il necessario
Riempirе amori con l'oro dal Cairo
Le litigate di notte
Non sai quante volte che mi hanno svegliato
Ma oggi le stesse parole sono un biglietto per un altro Stato
Ho avuto sempre parti cattive
Per quelle buone mi hanno scartato
Prima le droghe, poi queste rime
Tutte d'un fiato, mi hanno cambiato
Guarda che uccido 'sti normodotati
Sono scontati e non sono dei capi
File arrivati coi soldi di papi
Cresciuto al mare, giocavo ai pirati
Abbiamo sempre cercato di prendere il meglio da tutti gli istanti
Anche se il mondo ci vuole distanti
Qua non ci sono né leggi né santi
[Pre-Ritornello]
Mentre l'acqua sale e il vuoto ti assale
Non ti preoccupare, scrivi il tuo vangelo
Mentre l'acqua sale e il vuoto mi assale
Scrivo il mio vangelo, vivo l'anno zero[Ritornello]
Sembra che il duemila sia una grande superficie
Dove niente è vero, specie quello che si dice
Faccio ciò che voglio e se muoio torno fenice
Qua tutti i ragazzi pregano la droga e Nietzsche
Droga e Nietzsche
I miei ragazzi pregano droga e Nietzsche
Che esca un nuovo telefono, droga e Nietzsche
I miei ragazzi pregano
Il solo dio di questo tempo è il vuoto immenso[Strofa 2]
Nessun diavolo intorno
Se non quelle volte che dormo
Non posso vivere senza la musica, è come un bisogno (Come un bisogno)
Mi sono fatto da solo, sì, come se fossi mio figlio (Fossi mio figlio)
Dimmi a che serve la vita se non è più un sogno (Senza un appiglio)
Sto fumando una Lowryder
Al riparo dalle guardie
Che manco fossi bin Laden
Questo Stato sparge sangue
Ti controllano con [?]
Clero con le vesti bianche
I bimbi lividi alla- shh, cerca Dio da un'altra parte
Ogni fratello mio in volto è distrutto
L'abisso dentro, ma il fisico è asciutto
Ogni volta che accendi la tele', ci posso scommettere, resti di stucco
Rompo le doghe per prendere il pacco di cime, l'odore è speziato
Dopo la fine c'è solo la fine ed io sono un malato in un mondo malato
Mi piacerebbe che tutto scorresse come fa la morte sul Gange
Tutto il casino che è dentro di me ha partorito una stella danzante
Abbiamo sempre cercato di prendere il meglio da tutti gli istanti
Anche se il mondo ci vuole distanti
Qua non ci sono né leggi né santi
[Pre-Ritornello]
Mentre l'acqua sale e il vuoto ti assale
Non ti preoccupare, scrivi il tuo vangelo
Mentre l'acqua sale e il vuoto mi assale
Scrivo il mio vangelo, vivo l'anno zero[Ritornello]
Sembra che il duemila sia una grande superficie
Dove niente è vero, specie quello che si dice
Faccio ciò che voglio e se muoio torno fenice
Qua tutti i ragazzi pregano la droga e Nietzsche
Droga e Nietzsche
I miei ragazzi pregano droga e Nietzsche
Che esca un nuovo telefono, droga e Nietzsche
I miei ragazzi pregano
Il solo dio di questo tempo è il vuoto immenso

Many companies use our lyrics and we improve the music industry on the internet just to bring you your favorite music, daily we add many, stay and enjoy.