[Testo di "Parlami Piano"] [Intro]
Yeah
Mhh, yeah
Yeah, yeah[Strofa]
È come non avessi tempo
Mi nascondo dietro un filo, in uno specchio
Avessi casa a Portofino sarei ricco
Mi tolgo i jeans e cadendo vedo che lì c'è un fratello
Ho scritto così tante cose che non mi ricordo
Che sembra tutto così uguale e pure mi riascolto
Non vivo come vorrebbe mia madre
Rido di più da quando sono qui
Me ne vado, me ne vado, me ne vado
Fino a quando sono andato via
Ancora corro come avessi dietro
Qualcuno armato, una risposta
Urlavo dentro la mia bolla
Ragazzini in fuga dalla noia
Presi dalla coda di ogni donna
Resto fino all'alba, cosa importa?
Presto sarò via, tu sarai un'altra
Prego che non sento se non parla
Toccami le corde come un'arpa
La forma di una casa nella sabbia
La verità condanna, nostalgia istantanea
Le chiavi di casa
Quando tornerai sarà già tardi e sarò al bar, puoi
Mettermi fogli in un cassetto
Scrivere ogni forma di pensiero e dirmi "Basta, non mi stai capendo"
Sappiamo entrambi che non sto mentendo
Mettimi giù come da piccoli
Le mani giunte, sento i brividi[Outro]
Parlami piano, piano
Parlami piano, piano
Parlami piano, piano
Parlami piano, piano
Parlami piano, piano
Parlami piano, piano
Parlami piano

Many companies use our lyrics and we improve the music industry on the internet just to bring you your favorite music, daily we add many, stay and enjoy.