[Testo di "Falene"] [Strofa]
Una storia nuova, manca dio in persona
Vita, pelle d'oca tra le ali ocra
Fa una vita nuova ma non pare cosa
E si mette in posa in colori Carioca
Poi cresce nell'ombra della primavera
Sempre più fatta ma non ha speranza
Sempre più stronza, sempre più in galera (Wo)
Corri veloce, strisci la carena (Wo)
Ma ti rialzi coi tagli e una preghiera a cena
Questa senza specie visione diversa
E la farfalla è degna e la falena merda
Frate, il peggio indizio fa la differenza
Si, là dove l'uomo pеcca di saggezza
Non vieni ma parli ed una la si spеzza
Giro tre scaffali al buio, all'aria aperta
Una nelle foto, l'altra porta iella
Si [?] il futuro, l'altra già l'ha perso
O lei al buio non ne fa di strada
Resta al lampione a fare la serata
Frà, chi ti odia è solo una puttana
Ma ai loro occhi sei una disperata
Ma non si aiuta a quelli come noi
Poi li uccidi prima del bozzolo
Non saremo mai i loro eroi
Ma voglio solo che mi riconoscano
Quanto passato lasciato alle spalle
Quanto più forte di queste farfalle
Quanto una falena abbia il dono dell'arte
Nonostante tutto e la beffa del padre di farci così
Mi sono accorto di essere diverso da loro non solo dal corpo, la mente, la gente del posto
L'ambiente più ostico e questi colossi che si accorgeranno di me (Simba)

Many companies use our lyrics and we improve the music industry on the internet just to bring you your favorite music, daily we add many, stay and enjoy.